Forze armate e pensioni anticipate 2017: requisiti quota 41

Dal 1° maggio 2017 si potrà andare in pensione anticipata grazie alla Quota 41, cioè con 41 anni di contributi versati a prescindere dall’età anagrafica del lavoratore.

Questa è la novità contenuta nella Legge di Bilancio 2017, la quale cerca di risolvere alcuni problemi della Legge Fornero relativi alle pensioni e definisce progetti e iniziative del prossimo anno. Eppure sembra che le forze armate non posseggano i requisiti necessari ad accedere alle nuove iniziative della riforma pensionistica.

Leggi tutto, clicca QUI

Condivisione
Metti un like alla nostra pagina facebook, Clicca QUI. Ci trovi anche su Telegram, Clicca QUI. (Se non hai Telegram, Clicca QUI)
Loading...

Lascia un commento