Esplosione nella notte. Morti due vigili del fuoco, uno disperso. Feriti anche due carabinieri

Dramma nella notte a Quargneto, alle porte di Alessandria. Una cascina è esplosa durante l’intervento dei Vigili del Fuoco. Si pensa a una fuga di gas o ad un incendio, ma i carabinieri che indagano non escludono la pista dolosa. Sono in corso le ricerche su altri eventuali dispersi.



Nell’ esplosione sono morti due vigili del fuoco mentre un terzo è disperso . Ferito un altro vigile del fuoco e due carabinieri che erano giunti sul  posto con i colleghi. La tragedia sarebbe avvenuta intorno alle 2:00 di questa stanotte.

Il Comando provinciale dei Carabinieri sta indagando sulle possibili cause che hanno provocato  l’esplosione. Al momento non è esclusa nessuna ipotesi, compresa quella dolosa. Per ora si è appreso che le esplosioni sono state due. Una esplosione iniziale che ha dato vita ad un focolaio,  la seconda devastante, avvenuta poco dopo quando già erano giunte sul posto le squadre di soccorso.Lo stabile era in disuso e non vi soggiornavano persone.





METTI UN LIKE ALLA NOSTRA PAGINA FB, CLICCA QUI, OPPURE SEGUICI SU TELEGRAM, ENTRA NEL NOSTRO CANALE, CLICCA QUI

Loading…


Loading…


Loading…

 

Condivisione

Lascia un commento