Esito giudizio di avanzamento al grado superiore, afferente alla valutazione per il 2019, dei Tenenti Colonnelli in servizio permanente effettivo dell’Esercito

Come noto il giudizio di avanzamento degli Ufficiali delle Forze armate discende da un’attività valutativa svolta dalle competenti commissioni di avanzamento. In particolare il giudizio di
avanzamento a scelta, si divide in due fasi, di cui:
– la prima diretta ad accertare, ai sensi dell’articolo 1058, commi 1 e 2 del Decreto Legislativo 15
marzo 2010, n. 66 (di seguito c.o.m.) l’idoneità di ciascun ufficiale all’adempimento delle
funzioni del grado superiore;

– la seconda caratterizzata dall’applicazione dei criteri di cui all’articolo 1058, commi 4, 5, 6 e 7 del
c.o.m., volta a:
 determinare -attraverso l’attribuzione di un punteggio di merito- la misura in cui si ritiene che
le qualità, le capacità e le attitudini siano possedute da ciascun Ufficiale giudicato idoneo;
 formare, sulla base di detto punteggio, la graduatoria di merito degli Ufficiali giudicati idonei.
La Direzione Generale per il Personale Militare, nel curare l’intero complesso procedimentale delle
attività connesse con il predetto avanzamento a scelta, deve, tra l’altro, dare comunicazione dell’esito
del giudizio agli Ufficiali valutati come disposto dall’articolo 1067, comma 5 del c.o.m..



. Al riguardo, allo scopo di procedere allo snellimento delle procedure in uso alla DGPM, in piena
adesione alle attuali e mutate normative in materia di digitalizzazione e conservazione informatica
dei documenti1
, si comunica che l’esito del giudizio di avanzamento, a scelta, con indicazione della
posizione e del punto di merito assegnato, relativamente ai Tenenti Colonnelli dell’Esercito in
servizio permanente effettivo inclusi nell’aliquota di avanzamento formata per il 2019, giudicati
idonei all’avanzamento, iscritti e non iscritti nel relativo quadro di avanzamento, a scelta, formato
per il predetto anno (rispettivamente Allegato “B” e “C”) sarà comunicato -in luogo del documento
cartaceo- attraverso il portale dei concorsi on-line del Ministero della Difesa, secondo tempi e
modalità indicati nelle istruzioni in allegato “D” Per visualizzare la Circolare integrale , clicca QUI



Loading…


Loading…

Loading…

Condivisione

Lascia un commento