Dopo l’Aeronautica, in Piemonte inizia la vaccinazione anche per l’Esercito

4700 militari under 55 di stanza in Piemonte riceveranno il vaccino anti Covid dell’AstraZeneca”

La Regione Piemonte dalla giornata di ieri ha reso disponibili i vaccini. Da quanto riporta “il torinese” , l’operazione si  svolgerà nel  quadro dei supporti disposto dal Ministro della Difesa Lorenzo Guerini,  nell’ambito della terza fase del piano vaccinale nazionale.

Sarà messa a disposizione un’importante struttura come il Poliambulatorio al fine di fornire un’ulteriore protezione al personale militare impiegato direttamente sul campo e con l’obiettivo di proteggere la popolazione dal virus e fronteggiare quindi l’emergenza sanitaria.

L’esercito ha già reso disponibile un’aliquota di personale sanitario militare che verrà impiegata in specifici Presidi Vaccinali della Difesa offrendo il massimo supporto al Servizio Sanitario Nazionale per le attività di somministrazione del vaccino alla popolazione. 

Metti un like alla nostra pagina facebook, Clicca QUI. Ci trovi anche su Telegram, Clicca QUI. (Se non hai Telegram, Clicca QUI)

Loading…






Condivisione
Metti un like alla nostra pagina facebook, Clicca QUI. Ci trovi anche su Telegram, Clicca QUI. (Se non hai Telegram, Clicca QUI)
Loading...

Lascia un commento