Deidda: interpellanza urgente su Iveco e Iveco Difesa. Salviamo un patrimonio industriale

“Mentre le forze di maggioranza, vera o presunta, si preoccupano delle poltrone, noi di Fratelli d’Italia tentiamo di salvare il futuro di Iveco, un patrimonio industriale e di occupazione ma anche di sicurezza nazionale visto che al suo interno brilla Iveco Difesa, gioiello italiano che splende grazie alle professionalità e le conoscenze di tutto il gruppo”, dichiara Salvatore Deidda, Capogruppo di FdI in Commissione Difesa che – insieme ai colleghi Wanda Ferro e Davide Galantino – hanno presentato un’interpellanza in cui ricordano le parole dell’amministratore delegato, l’Ing. Claudio Catalano.

“Iveco Difesa ha più di 1000 dipendenti in Italia e trova la sua forza in tutto il gruppo produttivo con la sua tecnologia. Sarebbe grave che l’Italia la perdesse e siamo preoccupati che si possa smontare qualcosa che funzioni e renda grande la nostra Nazione nel mondo. Per questo, vogliamo tutele e attenzione su quello che accadrà. Non dobbiamo perdere neanche un posto di lavoro o richiedere un solo stabilimento con la vendita alla Cina”, conclude Deidda

Metti un like alla nostra pagina facebook, Clicca QUI. Ci trovi anche su Telegram, Clicca QUI. (Se non hai Telegram, Clicca QUI)

Loading…






Condivisione

Lascia un commento