Decimo, fa gola l’aeroporto militare: i droni dopo l’ipotesi base spaziale

C’è chi vorrebbe utilizzarlo come rampa di lancio per lo spazio e chi si “accontenterebbe” di offrire un servizio entro i confini dell’atmosfera terrestre.

È il caso di UavItalia, socio del Distretto Aerospaziale della Sardegna (Dass), che vorrebbe sfruttare l’aeroporto di Decimoannu per test e certificazioni del drone “P1HH” della Piaggio Aerospace nel campo del trasporto postale per conto dell’Enac.

La richiesta – che riguarda anche il poligono di Quirra – è già sui tavoli dello Stato maggiore della Difesa, dell’Aeronautica e a inizio anno sarà presentata alla Regione. «I colloqui ci sono stati: il ministero della Difesa esaminerà la proposta, per poi pronunciarsi», confermano fonti del dicastero.

FONTE

Condivisione
Metti un like alla nostra pagina facebook, Clicca QUI. Ci trovi anche su Telegram, Clicca QUI. (Se non hai Telegram, Clicca QUI)
Loading...

Lascia un commento