COVID-19- RIZZO (M5S) : “DALL’ISTITUTO FARMACEUTICO MILITARE IMPORTANTE CONTRIBUTO NELLA LOTTA  CONTRO IL VIRUS”

“La decisione del Governo di potenziare la produzione e la distribuzione di disinfettanti e sostanze ad attività germicida o battericida allo Stabilimento Chimico Farmaceutico militare di Firenze è una bella notizia. Si traduce così in fatti concreti il mio ordine del giorno accolto durante la conversione del primo decreto legge sull’emergenza coronavirus.” E’ quanto afferma Gianluca Rizzo, Presidente della Commissione Difesa della Camera dei Deputati, commentando il nuovo decreto varato oggi dal Consiglio dei Ministri



“Il Ministero della salute – prosegue Rizzo –  ha già disciplinato nel 2012 le ipotesi in cui lo Stabilimento Chimico Farmaceutico Militare di Firenze (SCFM) può essere autorizzato a produrre materie prime farmaceutiche, antidoti ed altri medicinali per finalità di protezione e trattamento sanitario, in caso di particolari emergenze.”

“Come già avvenuto – precisa Rizzo -in occasione delle misure emergenziali adottate in occasione dell’influenza A(H1N1) (c.d. influenza suina),  lo Stabilimento verrà autorizzato alla produzione e distribuzione di disinfettanti e sostanze ad attività germicida o battericida, per oltre 35.000 litri. ↓



“Lo Stabilimento Chimico Farmaceutico militare di Firenze- conclude Rizzo –  è una straordinaria risorsa al servizio della collettività. Già nella scorsa legislatura ne avevamo rilanciato il ruolo con un nostro ordine del giorno  che consente oggi la produzione per il Servizio Sanitario Nazionale  di farmaci a base di cannabis”






METTI UN LIKE ALLA NOSTRA PAGINA FB, CLICCA QUI, OPPURE SEGUICI SU TELEGRAM, ENTRA NEL NOSTRO CANALE, CLICCA QUI

Loading…


Condivisione

Lascia un commento