Covid-19. Piano vaccinale per la Polizia di Stato. Circolare del Ministero dell’Interno

La Circolare del Ministero dell’Interno dispone le prime misure da intraprendere in vista di un vaccino che tarda ad arrivare.

La Direzione Centrale della Sanità del Dipartimento di Pubblica Sicurezza nel riassumere i gravi effetti provocati spesso dall’infezione da covid-19, auspica che:

“gli operatori di una amministrazione che si pone necessariamente in prima linea nella lotta agli  atteggiamenti che contrastano la verità, la convivenza civile e la sicurezza sociale, che trova fondamento nella difesa delle categorie più deboli, abbiano il compito, in questo momento topico, non soltanto di vaccinarsi senza alcun indugio, ma anche di essere portatori, ognuno per proprio conto, sdi posizioni e di atteggiamenti consoni, responsabili ed esemplari.

Al fine di consentire un’attenta pianificazione volta alla fase attuativa della campagna vaccinale nei confronti del personale della Polizia di Stato – continua la circolare – nell’ottica della diffusione più capillare possibile sull’intero territorio nazionale, i responsabili degli Uffici/Reparti/Istituti dell’Amministrazione vorranno svolgere una preliminare attività di  ricognizione della volontà di adesione da parte di ciascun appartenente in forza, che dovrà essere espressa attraverso la compilazione dell’apposito modulo di adesione, allegato alla Circolare, in formato pdf. editabile. Per visualizzare e/o scaricare la circolare integrale, comprensiva del modulo di adesione, clicca QUI

Metti un like alla nostra pagina facebook, Clicca QUI. Ci trovi anche su Telegram, Clicca QUI. (Se non hai Telegram, Clicca QUI)

Loading…






Condivisione

Lascia un commento