CORONAVIRUS, ROSSINI (M5S): OPPORTUNO INTENSIFICARE TAMPONI PER FORZE ARMATE E FORZE DI POLIZIA

Roma, 1 aprile 2020. “In un momento di emergenza come quello che sta vivendo l’Italia, tutti gli assetti dello Stato stanno collaborando al fine di tutelare nel modo migliore i cittadini, le aziende e le istituzioni.

Il lavoro che sta portando avanti la protezione civile, insieme a tutti i volontari, i medici, gli infermieri e gli uomini e le donne in divisa è davvero straordinario. Ho presentato già alla mia Regione di provenienza, le Marche, la richiesta di effettuare con urgenza, in tempi rapidi, il tampone per tutti gli uomini e le donne delle Forze armate e delle Forze di Polizia che si trovano in prima fila per il contrasto al Covid-19, oltre ovviamente alla priorità che devono avere i medici, gli infermieri e tutto il personale sanitario”.

È quanto afferma in una nota il deputato del MoVimento 5 Stelle in commissione Difesa Roberto Rossini.



“Sarebbe opportuno per gli operatori predisporre un modello di controllo cadenzato per prevenire il contagio e attuare in modo rapido le cure e sono certo che questa proposta potrebbe garantire, anche a livello nazionale, una maggiore sicurezza per i nostri militari e agenti di polizia che si trovano a contatto con moltissime persone ogni giorno.

È inoltre necessario continuare a lavorare per garantire gli adeguati sistemi di protezione (Dispositivi di protezione individuali) a tutti gli operatori, in tutte le Regioni”, continua il deputato.



“Come membro della Commissione Difesa, sto seguendo l’operato delle Forze armate e di Polizia da vicino, rimanendo sempre in stretto e continuo contatto anche con le istituzioni, ed ovviamente con il Ministero. La mia disponibilità è massima, ora non si deve pensare agli schieramenti politici, ma dobbiamo collaborare tutti insieme per i cittadini e il territorio” conclude Rossini.


METTI UN LIKE ALLA NOSTRA PAGINA FB, CLICCA QUI, OPPURE SEGUICI SU TELEGRAM, ENTRA NEL NOSTRO CANALE, CLICCA QUI

Loading…





Condivisione

Lascia un commento