Carabiniere suicida in provincia di Asti Il corpo ritrovato dalla moglie in un bosco




Ennesima tragedia nell’Arma dei Carabinieri. Un appuntato Scelto di 55 anni, in forza al NIL di Asti, si è ucciso con la pistola d’ordinanza. La tragedia è avvenuta a Castell’Alfero .

E’ stata la compagna a ritrovare il corpo privo di vita. La donna era andata a cercarlo ,  forse dopo una lite. Al momento la situazione non  è chiara e sembra che il militare non abbia rilasciato alcun biglietto di addio.

I carabinieri della compagnia di Asti sono intervenuti sul luogo della tragedia. Il militare sarebbe sceso dalla propria auto e si sarebbe esploso un colpo alla tempia. Oltre alla moglie, lascia due figli, rispettivamente di 29 e 27 anni.




Loading…


Loading…


Loading…

Condivisione

Lascia un commento