Carabiniere su facebook: “Dio perdonami, non ce la faccio più” e minaccia di uccidersi

Momenti di alta tensione ieri dopo il  post su Facebook  del  Brigadiere Capo Salvatore Scardigno. Il militare aveva annunciato il suicidio perché gli era stato contestato un altro reato gravissimo. Dopo molte ore , per fortuna è tornato sui suoi passi e con un altro messaggio,  ha rasserenato gli animi di quanti erano in apprensione per lui.


“SONO STANCO DI VIVERE IN QUESTO MODO”

“Dio perdonami, non ce la faccio più,sono stanco di vivere in questo modo. Maledico il giorno che ho denunciato la verità, maledico me stesso per aver creduto nella giustizia, maledico il giorno che ho fatto il Carabiniere.

Oggi mi hanno contestato un altro reato gravissimo mai commesso da me, sono certo di poterlo dimostrare anche nelle sedi giudiziarie, ma mi chiedo perché rovinare un Brigadiere onesto che ha sempre lavorato con onestà e professionalità. Sono stanco di sopportare tutto ciò, sono stanco di causare problemi non dovuti da me alla mia famiglia, sono veramente stanco stanco stanco.

Io ho denunciato la verità, ho fatto varie denunce per fatti gravissimi successi in servizio ma nulla da 6 anni a questa parte esce a galla: questo perché sono coinvolti Ufficiali dell’arma dei Carabinieri e loro non si toccano, nascondono tutto è ti infangano con i poteri a loro conferiti di accuse false e prive di prove.

Le indagini le fanno loro e poi chiedono di far archiviare tutto al p.m; sono loro i delinquenti, non io, ma purtroppo io sono solo e la mia parola non vale nulla perché la casta degli ufficiali non si tocca, ne va di mezzo L’arma dei Carabinieri. Forse è meglio che mi suicidio, ma lascio scritto tutto ciò proprio per farvi capire a voi tutti, amici e non di Facebook, i veri motivi di questo gesto inconsulto”.




Ieri una giornata da dimenticare anche se non è facile. Ho deciso lo farò per la mia famiglia per mio figlio e per tutti coloro che mi sono stati vicino.
Lottero’ soffriro’ ma i miei nemici non l’avranno vinta. Grazieeee a tuttiiiii voi
grazie Avvocato ANDRE’ Domenico
Grazieeee a tutti coloro che si sono preoccupati per me
Il vostro aiuto mi ha aiutato tantissimo mi ha dato la forza di credere ancora.
Mio figlio deve sapere che comunque vada ha un padre che non potrà dargli tutto nella vita ma sarà sempre accanto a lui ovunque e sempre.
DIO dammi la forza che ho sempre avuto per combattere queste ingiustizie perché il delinquente non sono io ma altri.
VERITA’ VERITA ‘ VERITA ‘
La mia determinazione sarà d’ora in poi più rigida e più severa lottero’ contro chiunque si faccia avanti.
GRAZIEEEE è continuate tutti voi a starmi vicino perché avete dimostrato di essere gente onesta e affettuosa.
Grazieeee Facebook di esistere




Loading…


Loading…


Loading…

Condivisione

Lascia un commento