“Video”Carabiniere eroe di Nassiriya riconsegna la medaglia d’oro , sono stanco dell’indifferenza dell’Arma

di Patrizia Canu

Ha riconsegnato medaglia d’oro e onorificenze nelle mani del Prefetto, per protestare contro “l’assoluta indifferenza dell’Arma”. Pietro Sini, l’eroe di Nassiriya, reduce dalla strage di carabinieri, nel 2003, aveva salvato cinque persone ma ada allora è un arrabbiato. Dal giorno del massacro, dice, è stato mortificato e umiliato, per anni, riformato a 47 anni dall’Arma, senza riconoscergli i benefici previsti dalle leggi per le vittime del terrorismo.

Un eroe a gettone: “Nelle commemorazioni per la strage volte mi chiamano, ma molte volte mi ignorano.

E a farlo è proprio l’Arma.

Quella medaglia non la voglio più”.

Pietro Sini però dovrà restituire tutto direttamente al Presidente della Repubblica.

La Prefettura non ha voluto prendere i suoi riconoscimenti.

Vai al video da QUI

Condivisione
Metti un like alla nostra pagina facebook, Clicca QUI. Ci trovi anche su Telegram, Clicca QUI. (Se non hai Telegram, Clicca QUI)
Loading...

Lascia un commento