Caporal Maggiore Scelto dell’ Esercito trovata morta in casa di un amico- É giallo

Marianna Pepe, Caporal Maggiore dell’Esercito ed ex campionessa italiana di carabina è morta nella tarda mattinata di giovedì in un appartamento di un amico, in provincia di Trieste.In casa con loro c’era anche il figlio della donna, di soli 5 anni.

La donna aveva 39 anni . In occasione della festa delle Forze Armate ,lo scorso  4 novembre era in piazza in divisa insieme ai colleghi .



La Procura di Trieste ha avviato le indagini,  e per ora non si esclude nessuna pista. Sullo sfondo , dalle prime indiscrezioni, si starebbe delineando un contesto familiare difficile.Il decesso sarebbe stato causato da un cocktail di psicofarmaci. Sembrano comunque escluse le ipotesi di omicidio e suicidio. Sul corpo della donna è stata disposta l’ autopsia.↓



Nella sua carriera il Caporal Maggiore, tra il 2000 e il 2004 era stata per ben 5 volte  campionessa italiana di tiro con la carabina.  Il Caporal Maggiore Marianna Pepe aveva iniziato la sua carriera al poligono di Opicina (Trieste), entrando poi nel Gruppo Sportivo dell’Esercito. Tra i suoi successi anche un ottavo posto agli Europei di categoria del 2008.

 

 

 

 

 




loading…


Condivisione
Metti un like alla nostra pagina facebook, Clicca QUI. Ci trovi anche su Telegram, Clicca QUI. (Se non hai Telegram, Clicca QUI)
Loading...

Lascia un commento