Cade elicottero della Marina militare, morto Maresciallo Andrea Fazio

NSM è anche su TELEGRAM. Per saperne di più clicca QUI

CATANIA. Il suo grado era “capo di prima classe” e i colleghi lo ricordano come “un esperto e apprezzato operatore di volo con una solida preparazione professionale e una vasta esperienza sugli elicotteri della Marina Militare”. Andrea Fazio, lo specialista di volo morto nell’incidente di stamattina, aveva infatti una lunga militanza e una decennale esperienza nel gruppo elicotteri: quarant’anni da compiere, il sottufficiale era nato ad Augusta, non era sposato  e non aveva figli.

Da dodici anni era in servizio al comparto volo della Marina militare di stanza a Catania nella base elicotteri 2 di Maristaeli, che opera dall’aeroporto etneo di Fontanarossa. Fazio, in passato, aveva partecipato a diverse operazioni internazionali: tra queste l’operazione antipirateria “Atlanta” del 2012. Sul’accaduto la procura militare di Roma ha aperto un’inchiesta che è stata affdata al sostituto Marco De Paolis.  Per il resto dell’ articolo, clicca QUI

Condivisione

Lascia un commento