Bacia un gattino e il marito la picchia mettendole la testa nel water. Condannato militare americano sposato con un’italiana

https://www.trevisotoday.it/cronaca/zero-branco-caporale-esercito-moglie-violenza-12-maggio-2020.html

Una macabra storia giunge da Vicenza. Un militare americano sposato con un’italiana, l’avrebbe picchiata per diversi anni. Una storia di violenza nelle mura domestiche, che fortunatamente sembra essersi conclusa con la condanna e l’imposizione di un periodo riabilitativo dell’uomo.

Articolo di Diego Negri  per “Il Giornale di Vicenza”:

Un giovane parà statunitense è stato condannato per maltrattamenti in famiglia e lesioni aggravate alla moglie, una 22enne vicentina di Creazzo. I due si sono sposati giovanissimi, ma durante la convivenza la ragazza ha conosciuto la violenza del marito.

Per diversi mesi l’ha malmenata e umiliata con una serie di comportamenti aggressivi e vessatori: è arrivato a infilarle la testa nel water, arrabbiato perché lei aveva dato un bacio al loro gattino.

Per godere della pena sospesa, lui si è impegnato a seguire un percorso di riabilitazione dalla violenza domestica.

Metti un like alla nostra pagina facebook, Clicca QUI. Ci trovi anche su Telegram, Clicca QUI. (Se non hai Telegram, Clicca QUI)

Loading…






Condivisione

Lascia un commento