Armato di coltello tenta di scavalcare la recinzione della caserma. Arrestato

carabinieri

CAPOTERRA. Ha tentato di entrare nella caserma dei carabinieri con un coltello da cucina, ma le immagini di videosorveglianza lo hanno tradito.


È stato denunciato a Capoterra un 51enne, disoccupato, che ieri sera, in evidente stato di alterazione psico-fisica, aveva maldestramente tentato di scavalcare recinzione della caserma dell’Arma, per introdursi all’interno.

I militari però lo avevano visto dal sistema di videosorveglianza e lo hanno prontamente bloccato. Perquisito, l’uomo aveva con sé un coltello da cucina lungo 22 centimetri di cui 11 di lama, che è stato sequestrato dai carabinieri. 

Sul posto è arrivato il 118 che ha trasportato l’uomo in ospedale, al Santissima Trinità di Cagliari.

FONTE YOUTG 

METTI UN LIKE ALLA NOSTRA PAGINA FB, CLICCA QUI. SIAMO ANCHE SU TELEGRAM, ENTRA NEL NOSTRO CANALE, CLICCA QUI

Loading…


Condivisione

Lascia un commento