43. Poliziotto si uccide con la pistola d’ordinanza

Ieri si sono registrati due suicidi tra le fila delle divise.  Al suicidio della soldatessa degli alpini in servizio presso la caserma Salsa di Belluno ( leggi QUI), si è aggiunto un poliziotto, un vicesovrintendente della Digos.


L’uomo, 52 anni, prestava servizio presso la questura di Vibo Valentia. L’allarme sembra sia stato  lanciato dai familiari che non riuscivano a mettersi in contatto con lui. Nella tarda serata di ieri la macabra scoperta.  L’agente è stato ritrovato privo di vita all’ interno della sua auto da una pattuglia di carabinieri.

Dalle prime indiscrezioni pare che il gesto possa essere riconducibile a problemi personali. Anche in questo caso è stata aperta un’inchiesta al fine di scongiurare ogni sospetto.




Loading…


Loading…

Loading…

Condivisione

Lascia un commento