Nessun commento su

I Carabinieri della Stazione di Adrano, nella flagranza, hanno arrestato un 39enne del posto perché responsabile di resistenza a pubblico ufficiale e detenzione abusiva di armi.

I militari sono stati attivati dalla centrale operativa del comando compagnia di Paternò, che aveva ricevuto le segnalazioni di alcuni cittadini allarmati per le intemperanze dell’uomo che, in evidente stato di alterazione per l’assunzione di sostanze alcoliche, stava distruggendo gli infissi dell’appartamento limitrofo alla sua abitazione.

Condivisione

Lascia un commento