Il Covid19 colpisce i vertici della Difesa: Otto generali contagiati

Il coronavirus continua a mietere vittime eccellenti. Dopo il  Capo di Stato Maggiore dell’Esercito Italiano , Generale Salvatore Farina, il covid19 ha contagiato buona parte dei vertici delle Forze Armate italiane.

Per il comandante delle truppe Alpine , Generale Claudio Berto, si è reso addirittura necessario il ricovero.



Tra gli altri, sono affetti da covid19 il sottocapo di Stato Maggiore della Difesa generale Luigi Francesco De Leverano, (il vice del Capo di Stato Maggiore della Difesa Generale Enzo Vecciarelli per intenderci), il generale di corpo d’Armata Agostino Biancafarina, al vertice del Comando  Militare della Capitale, il comandante delle forze operative terrestri a Verona, generale Giuseppe Nicola Tota, il comandante delle Forze Operative Nord generale Roberto Perretti , il Sottocapo di Stato Maggiore dell’Esercito generale Giovanni Fungo,ed infine il comandante di COMFORDOT, generale Salvatore Camporeale.

La notizia data in anteprima da “Il Messaggero”,ha scosso la Difesa che fino ad oggi ha messo in campo più di 4800 militari.↓



Attualmente sono i 400 militari dispiegati sul campo nelle attività di contrasto all’emergenza sanitaria del COVID19, oltre a 321 mezzi, 5 ambulanze, 5 elicotteri idonei a muovere pazienti in biocontenimento, 3 aerei da trasporto ed oltre 6800 posti letto.

 





METTI UN LIKE ALLA NOSTRA PAGINA FB, CLICCA QUI, OPPURE SEGUICI SU TELEGRAM, ENTRA NEL NOSTRO CANALE, CLICCA QUI

Loading…


Condivisione

Lascia un commento